Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa utilizzo di cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Per fruire del sito è necessario acconsentire o modificare le impostazioni del proprio browser. Per saperne di piu leggi l'informativa sulla privacy.

I docenti interessati sono invitati a mettersi in contatto con la F.S. strumentale "Orientamento in uscita".
 
Buongiorno e bentrovati, 
 
Il Progetto UNOrienta, che il Consorzio UNO propone agli studenti delle scuole superiori della Sardegna che si affacciano alla scelta universitaria, prende avvio anche quest'anno con la "European Biotech Week", un evento organizzato per l'Italia da Assobiotec di Federchimica che vede i quattro continenti (America, Asia, Europa e Oceania) insieme per celebrare una settimana di eventi e manifestazioni dedicati al settore delle biotecnologie. L’Italia sarà protagonista di questa settima edizione della “European Biotech Week” con tantissimi eventi da nord a sud della penisola, tantissime le città coinvolte, tra cui anche Oristano. L’evento si propone di sollecitare incontri simultanei di informazione e divulgazione scientifica sul tema delle Biotecnologie, coi suoi diversi settori di applicazione, e di esaltare il ruolo chiave che queste tecnologie hanno nel miglioramento della qualità della vita quotidiana.
Il Consorzio UNO ha aderito anche quest'anno alla “European Biotech Week” e, in collaborazione con L'Università degli Studi di Cagliari e Sassari, organizza una serie di eventi che si collocano a pieno titolo tra le iniziative di orientamento portate avanti dal Consorzio UNO all’interno del progetto UNOrienta. 
 
Gli eventi rivolti specificatamente alle scuole sono due:
 
A. "Viaggio dentro i laboratori biotech"open day ONLINE rivolto a 360 studenti delle scuole superiori frequentanti la classe V (27, 28, 29, 30 settembre
Visite virtuali ai laboratori durante le quali gli studenti avranno la possibilità di osservare alcune delle esperienze svolte durante le lezioni del corso di Biotecnologie e di Tecnologie Alimentari. Ogni sessione (turno), della durata di un’ora, include 3 esperienze: 
  1. analisi chimica degli alimenti: prendiamo spunto dal vino (TECNOLOGIE ALIMENTARI)
  2. utilizzo degli enzimi: produzione latte AD (BIOTECH GRIGIE)
  3. screening primario e secondario di microrganismi per la produzione di prodotti biotecnologici (BIOTECH BLU)
Destinatari: studenti di classe V delle Scuole Superiori della Sardegna
Posti disponibili: 30 studenti per ogni turno

Turni:

• Turno 1: 27 settembre, ore 9:00-10:00
• Turno 2: 27 settembre, ore 10:30-11:30
• Turno 3: 27 settembre, ore 12:00-13:00
• Turno 4: 28 settembre, ore 9:00-10:00
• Turno 5: 28 settembre, ore 10:30-11:30
• Turno 6: 28 settembre, ore 12:00-13:00
• Turno 7: 29 settembre, ore 9:00-10:00
• Turno 8: 29 settembre, ore 10:30-11:30
• Turno 9: 29 settembre, ore 12:00-13:00
• Turno 10: 30 settembre, ore 9:00-10:00
• Turno 11: 30 settembre, ore 10:30-11:30
• Turno 12: 30 settembre, ore 12:00-13:00

Modalità: online sulla piattaforma Google Meet (Verrà inviato il link dell’incontro all’insegnante referente per il gruppo classe, nella email di conferma)
 
Su richiesta verrà rilasciato attestato di partecipazione.
Si accolgono le richieste in ordine di arrivo, fino ad esaurimento posti. Le richieste non accolte verranno se possibile calendarizzate nel mese di febbraio 2022.
 
B. "Le Biotecnologie microbiche applicate ai Beni Culturali": corso di formazione ONLINE per gli insegnanti di Scienze delle scuole superiori (1 ottobre ore 15.00-18.00).
 
Saranno mostrate metodologie di microbiologia classica e molecolare per le caratterizzazione di comunità microbiche applicate allo studio del biodeterioramento di beni culturali.
 
Interverranno:
Elena Tamburini - Prof.ssa di Microbiologia Generale (Università degli Studi di Cagliari - sede di Oristano)
Brunella Perito - Prof.ssa di Microbiologia Generale (Università degli Studi di Firenze)
 
Modalità: online sulla piattaforma Google Meet (Verrà inviato il link dell’incontro all’insegnante interessato nella email di conferma)  
 
 
 
Su richiesta verrà rilasciato attestato di partecipazione. Il corso verrà attivato con un minimo di 10 insegnanti partecipanti.
 
Nell'auspicio di avervi nostri ospiti agli eventi in programma vi ringrazio in anticipo dell'attenzione che vorrete riservare all'iniziativa, è gradita divulgazione presso i vostri contatti.

 

Saluti
Rosanna Lai